INFORMATIVA PRIVACY - Benecino Gestioni

Vai ai contenuti

Menu principale:

INFORMATIVA PRIVACY


DECRETO LEGISLATIVO 196/03 DEL 30 Giugno 2003
(Integrato con il Provvedimento del Garante per la materia Condominiale G.U. n°152 del 3 luglio 2006)
Rendiamo noto a tutti i clienti, e ai Visitatori del nostro Sito www.benecinogestioni.it, che lo Studio Benecino Gestioni ha elaborato, approvato e messo in atto un Sistema Privacy finalizzato a garantire l'integrità, l'autenticità e la riservatezza dei dati personali, anche di natura sensibile, attraverso l'attribuzione di specifici incarichi, la certificazione delle fonti di provenienza e le istruzioni per le persone autorizzate ad effettuare i trattamenti. Il Sistema Privacy di “Benecino Gestioni”, individua inoltre le azioni e le misure per il trattamento dei dati personali in condizioni di sicurezza, con la finalità di ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita degli stessi, nonché i rischi d'accesso non autorizzato e di trattamento non consentito o non conforme alle modalità di raccolta.
Sarà compito del Personale dello Studio far rispettare tali misure. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs 196/03 “Codice in materia di Protezione dei Dati personali”, informiamo che:
 i dati personali acquisiti nell'ambito delle attività dello Studio, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto delle disposizioni sopra richiamate e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l'attività dello Studio;
 Benecino Gestioni, titolare del trattamento dei dati personali, ha nominato il Dr. Paolo Benecino come Responsabile del trattamento e tutti gli operatori della struttura sono stati nominati come Incaricati del trattamento;
 Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza, nonché la riservatezza e sarà effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi;
 i dati saranno conservati presso lo Studio per i tempi prescritti dalle norme di legge.
Ricordiamo inoltre che, in qualsiasi momento, gli interessati possono richiedere, per iscritto, di esercitare tutti i diritti che la legge attribuisce loro all'art. 7 del decreto.

Torna ai contenuti | Torna al menu